Covid: 975 dosi vaccino somministrate in 6 giorni a Termoli

Molise
75b8a46ea3df9be2bb63caea2dad6e24

Direttore ospedali Molise:lavorato alacremente

(ANSA) - TERMOLI, 12 GEN - Le 975 dosi del vaccino Pfizer, stoccate all'ospedale San Timoteo di Termoli, sono state somministrate in sei giorni. La squadra dell'ospedale locale, coordinata dal direttore dei tre presidi sanitari Celestino Sassi, ha lavorato alacremente per riuscire a iniettare le dosi in pochi giorni. Le nuove dosi del vaccino dovrebbero arrivare a Termoli domani.
    Al San Timoteo sono state somministrati 738 vaccini tra i dipendenti, ad Opera Serena, la casa di riposo per anziani della città adriatica 67 dosi tra operatori ed anziani.
    Ieri mattina sono terminate le operazioni vaccinali della prima tranche di farmaco. Restano una decina di operatori ospedalieri che saranno vaccinati in settimana.
    "Abbiamo lavorato giorno e notte - dichiara all'ANSA il direttore sanitario degli ospedali molisani, Sassi -. Già dal primo giorno avevo sottolineato la volontà di procedere in tempi brevi e così è stato. Oltre a medici ed infermieri, le dosi sono state assicurate ai pensionati ed operatori delle strutture di ricovero. Ora si attende il nuovo stock il cui arrivo è previsto per metà settimana. Ieri abbiamo somministrato al San Timoteo di Termoli gli ultimi 78 vaccini". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.