Natale, a S.Martino in Pensilis acceso l'albero all'uncinetto

Molise
3f481a27105b71c560faa4df3741b8b6

In piazza Vittoria con quadrati ricamati da socie Avos

(ANSA) - SAN MARTINO IN PENSILIS (CAMPOBASSO), 23 DIC - Si ripete la tradizione di realizzare ricami all'uncinetto per lanciare messaggi sociali, ma quest'anno il significato è più profondo. Le socie dell'Avos, associazione di volontariato di San Martino in Pensilis (Campobasso), per celebrare il Natale 2020, con la guida della presidentessa Celeste Vitale, hanno coinvolto iscritti e non nella creazione di un simbolo molto speciale fatto a mano. L'opera è il frutto dell'assemblaggio dei quadrati di lana ricamati all'uncinetto dalle socie Avos che hanno lavorato alacremente durante la chiusura forzata a casa.
    Il risultato è un albero imponente e colorato, allestito a San Martino in Pensilis in piazza Vittoria, acceso alla presenza dei rappresentanti dell'amministrazione e dell'associazione.
    Quello delle opere 'sociali' all'uncinetto è un rituale nato due anni fa, quando le iscritte realizzarono la 'sciarpa della pace'. Il lavoro fu al centro di una manifestazione che animò le vie del paese e venne scelto, insieme alle sciarpe di altre regioni, per un evento organizzato dalla federazione Senior Italia. Lo scorso anno la sciarpa è stata utilizzata per costruire un presepe, ora invece è servita per confezionare coperte. "Dalla partecipazione corale che abbiamo registrato per la sciarpa, con tante persone che hanno collaborato anche solo donando la lana - spiega Vitale - è nata l'idea dell'albero".
    (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.