Effetto Covid: in Molise il calo più contenuto dei consumi

Molise
ba48d18da7260aa1cf3847bf470a64cc

Analisi Confcommercio, caduta più profonda in Trentino

(ANSA) - CAMPOBASSO, 31 AGO - Il Molise è la regione che fa registrare il calo dei consumi più contenuto (-7,2%) a causa dell'effetto Covid, in Trentino Alto Adige la caduta più alta (-16%). È quanto emerge da un'analisi di Confcommercio. Lo studio conferma una forte eterogeneità nei tassi di variazione della spesa per consumi regionali nel 2020. In termini di perdita di valore il Nord rimane l'area più penalizzata: dei 116 miliardi di consumi in meno stimati per l'anno in corso quasi il 57% deriva dalle otto regioni settentrionali che nel 2019 pesavano per il 52% dei consumi sul territorio. La Lombardia sconta la riduzione più significativa, pari a 22,6 miliardi di euro. Nel Mezzogiorno la riduzione della spesa sul territorio è più contenuta (-8,5%) a causa della minor presenza di turisti stranieri e di una minore caduta dei redditi. "In ogni caso - osserva Confcommercio - il quadro complessivo appare sconfortante e in tutti i territori, per differenti ragioni, dovrebbero trascorrere almeno cinque anni per tornare ai livelli di spesa pro capite del 2019". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.