Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Picchia e minaccia moglie, arrestato

@ANSA
1' di lettura

Bloccato grazie a segnalazione della figlia

(ANSA) - ISERNIA, 3 GEN - Un uomo di 56 anni, accusato di maltrattamenti in famiglia, ricettazione, detenzione illegale di arma clandestina e munizionamento, è stato arrestato dalla polizia di Isernia grazie alla richiesta di aiuto al 113 da parte delle figlia della coppia. Secondo quanto reso noto dalla Questura, in seguito alla segnalazione, sono intervenuti i poliziotti della Squadra Volanti e della Polizia Stradale accertando che la donna era stata malmenata dopo un'accesa lite.
    È stato poi accertato, oltre al fatto che i maltrattamenti erano ormai quotidiani e ripetuti nel tempo, che l'uomo era solito minacciare di morte la moglie con un fucile non regolarmente detenuto. Da qui la perquisizione domiciliare che ha permesso di sequestrare un fucile monocanna calibro 12 con matricola abrasa, oltre al munizionamento. La vittima, medicata al Pronto Soccorso con una prognosi di otto giorni, è stata condotta in Questura dove ha denunciato anni di vessazioni, maltrattamenti e percosse. Il 56enne è rinchiuso nel carcere di Isernia. (ANSA).
   

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"