Sanità, Toma 'disavanzo 2018 colmato'

Molise
campobasso

Governatore, adempiuto a richieste Tavolo tecnico e Commissario

(ANSA) - CAMPOBASSO, 30 LUG - "La Regione Molise ha colmato con risorse proprie il disavanzo sanitario 2018 pari a 15,7 milioni di euro". Lo ha detto il governatore Donato Toma oggi in Aula per la seduta monotematica del Consiglio regionale sulla sanità.
    Il vertice dell'Esecutivo ha anticipato i contenuti di una proposta di legge predisposta dalla Giunta che a breve sarà trasmessa al Consiglio regionale. "In questo momento - ha aggiunto - il disavanzo dello scorso anno è stato coperto, non con il contributo di solidarietà delle Regioni, ma con risorse ricavate nell'ambito del Bilancio regionale ed era quanto richiesto dai Tavoli tecnici e dai Commissari". A tal proposito Toma ha anche sottolineato che "quando qualcuno ha affermato che i Bilanci sanitari 2016 e 2017 erano in pareggio, ha detto una cosa non giusta". "Quello 2016 - ha spiegato - aveva un disavanzo di 35 milioni di euro, nel 2017 era pari a 17 milioni, entrambi appianati da una quota di contributo concessa dalla Conferenza delle Regioni". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.