Pnalm, libri in cambio di rifiuti

Molise
campobasso

Ente regala volumi a escursionisti volenterosi e 'social'

(ANSA) - PESCASSEROLI (L'AQUILA), 30 LUG - Il Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise lancia la campagna "Un libro per un rifiuto" contro il 'littering', fenomeno di abbandono di micro rifiuti sui sentieri: con l'iniziativa si chiede agli escursionisti di raccogliere vetro o alluminio, lattine, carta stagnola usata generalmente come involucro per alimenti, durante le loro passeggiate nel parco, documentando e diffondendo la loro opera benefica sui social. La campagna parte il primo agosto e termina il 30 ottobre 2019. Il volenteroso escursionista riceverà in cambio dei rifiuti raccolti un libro in regalo che potrà scegliere tra quelli che il Parco ha destinato all'iniziativa: l'unico obbligo da rispettare, oltre alla raccolta di rifiuti esclusivamente sui sentieri in montagna, sarà quello di pubblicare testimonianza video o fotografica della raccolta sui social (Facebook o Instagram) con l'indicazione della località in cui è stata effettuata la pulizia e l'inserimento dell'hashtag #unlibroperunrifiuto seguito dal tag @parcoabruzzo.
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.