Sanità, arrivano i medici militari

Molise
@ANSA
a3ca1209be9eff1d467946832fe8546b

Commissario, situazione critica, reparti rischiano chiusura

Medici militari specialisti in ausiliaria per fronteggiare l'emergenza dovuta alla carenza di personale sanitario negli ospedali molisani: questa, secondo il commissario alla Sanità, Angelo Giustini, sarebbe l'ultima spiaggia prima di procedere alla chiusura, già dal prossimo mercoledì, dei reparti di ortopedia e traumatologia dei nosocomi di Isernia e Termoli (Campobasso). I medici militari dovrebbero essere impiegati per almeno 5 mesi "termine necessario - osserva - affinché il 'Decreto Calabria' possa essere approvato, così nel contempo si espleteranno i concorsi. Tutto ciò pre superare questo agonico stallo nella governance del S.S. regionale e del diritto all'equità e universalità di accesso dei cittadini". Durante la riunione di Gabinetto al Ministero della Difesa, Giustini e il Col. Antonello Arabia, indicato le soluzioni urgenti di aiuto per il Molise. Il dicastero ha individuato un elenco di 105 camici bianchi che operano nella sanità militare e che possono essere selezionati per essere impiegati nella sanità civile.
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.