Toma, lavoro intenso nel primo anno

Molise
@ANSA
78b66af5c9daa5e1692ce0ed1dcd7e4a

Ora finanziamenti sviluppo territorio, il 22/4/2018 l'elezione

(ANSA) - CAMPOBASSO, 23 APR - Un anno fa, 22 aprile 2018, Donato Toma, candidato del centrodestra, diventava il nuovo presidente della Regione Molise. A distanza di dodici mesi l'ANSA gli ha chiesto di fare un primo bilancio dell'attività svolta. "Un anno di lavoro intenso, estremamente complesso, abbiamo dovuto recuperare 20 milioni di euro (fondi Ue) che sembravano persi, abbiamo finanziato 17 milioni di euro alle imprese e quest'anno abbiamo emesso un bando da 16 milioni di euro sulla micro ricettività, ma potrei aggiungere altre iniziative messe in campo. Subito dopo il prossimo appuntamento elettorale - spiega - faremo il punto della situazione sul mio primo anno al vertice della Regione". Toma si sofferma anche sull'attuale azione politica. "Dico ai molisani di avere pazienza, adesso abbiamo ricucito smagliature che potevano portarci alla perdita di finanziamenti. Questo - conclude - sarà l'anno del riversamento sul territorio di ulteriori finanziamenti per lo sviluppo del Molise". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.