Successo sardo al festival europeo delle lingue minoritarie

Sardegna
449f7d0d867f3d99357b54b2fbd78649

In Danimarca premio per il pubblico a oristanese Pintus

ascolta articolo

Non solo Eurovision. A T›nder, in Danimarca, si è svolto il Liet international 2022, festival europeo dedicato alla popular music cantata nelle lingue regionali e minoritarie. La Sardegna è stata rappresentata da Emanuele Pintus (Meana Sardo, in provincia di Oristano) e dalla sua band, in gara con il brano "Genia". Pintus, alla fine della serata, è risultato il vincitore del premio del pubblico. La vincitrice assoluta del contest, premiata dalla giuria, è stata invece la cantautrice corsa Doria.
    Quella del 2022 è stata la tredicesima edizione del concorso, con 13 artisti per 13 lingue diverse: frisone, francoprovenzale, galiziano, basso-tedesco, corso, sudtirolese, ebraico, synnejysk, frisone settentrionale, catalano, danese, sami e sardo.
    Il brano "Genia" vincitore del premio del pubblico è tratto da "Linna", il nuovo album di Emanuele Pintus, che in una nuova veste cantautoriale ripropone e rivisita il suoi trascorsi più rock. Il musicista di Meana si presenta come solista con un nuovo disco, composto da 10 tracce cantate in lingua sarda e suonate nella miscela di punk-rock, con venature indie-pop e folk.
   

Cagliari: I più letti