Covid tra equipaggio, nave Golfo Aranci-Livorno non parte

Sardegna
2512c414826ffc7f024d5d0d2a9e10af

Passeggeri e auto riprotetti sulla Moby in partenza da Olbia

 La Mega Express Five della Corsica Ferries che sarebbe dovuta partire stasera dal porto di Golfo Aranci, nel Nord Est Sardegna, alla volta di Livorno, non ha lasciato le coste isolane. A impedire la corsa prevista è stata l'accertata positività al Covid di alcuni componenti dell'equipaggio, sulla cui totalità si sta procedendo in questo momento allo screening. I 330 passeggeri e le 113 auto già imbarcate sono stati riprotetti su una nave della Moby in partenza da Olbia alle 22 e stanno regolarmente viaggiando verso la Toscana. 

La notizia, diffusa dal quotidiano online youtg.net, è stata confermata all'ANSA dalla Capitaneria di porto di Olbia. Date le condizioni meteo anche la nave della Corsica Ferries rimasta con l'equipaggio decimato è stata dirottata a Olbia, dove sta attraccando in questo momento. I contagi, riferisce yuotg.net, sono emersi dai tamponi di controllo effettuati nell'ambito dell'applicazione delle procedure di sicurezza. Sempre secondo il quotidiano online, a bordo si sarebbero sollevate proteste da parte dei passeggeri, già in allarme perché non veniva aperta l'area self-service. Alla fine è arrivata l'indicazione di sbarco. I passeggeri a piedi sono stati trasferiti in pullman fino a Olbia.

Cagliari: I più letti