Le giornate della solidarietà, raccolte 3.000 donazioni

Sardegna
2d284b1fdfcc77fecab267d909e2d482

Municipalità Pirri, beni di prima necessità a famiglie bisognose

Con la partecipazione di una trentina di associazioni, nel 2021 "Le giornate della solidarietà" hanno superato tutte le aspettative. E nonostante le difficoltà economiche causate dall'emergenza sanitaria, sono stati tanti i cittadini che tra il 15 e 19 dicembre all'ex Dazio hanno voluto contribuire alla raccolta di beni di prima necessità e alimentari per le famiglie più bisognose. Voluta da tutto il Consiglio della Municipalità di Pirri, con oltre 3.000 donazioni l'iniziativa si è rivelata un vero e proprio successo.

"Era importante lanciare, ancora una volta, un messaggio positivo, di speranza e solidarietà - ha detto la presidente Maria Laura Manca - Il lavoro svolto dalle associazioni di volontariato è encomiabile. Con simili iniziative intendiamo aumentare la consapevolezza della cittadinanza. L'auspicio è quello di vedere una crescente adesione da parte delle diverse realtà", ha concluso. Dello stesso segno il commento del vicepresidente Marco Fanari. "Di fondamentale importanza - ha rimarcato - la rete di collaborazione tra istituzioni, mondo associazionistico e terzo settore, per valorizzare il senso di comunità che caratterizza la popolazione pirrese".
   

Cagliari: I più letti