"Oros de domo", prima impresa domestica del Montiferru

Sardegna
67457137bcb0804a5a532f311fcef683

Protagoniste le panadas, per il sindaco è "segnale di ripresa"

Apre a Cuglieri "Oros de domo", la prima impresa domestica di produzioni agroalimentari del Montiferru. Il laboratorio domestico alimentare, dolci e panadas, nasce sotto le insegne di "Fatu in domo", il progetto di sviluppo di una rete di laboratori domestici, promosso dall'associazione culturale e di promozione sociale "Sa Mata, l'albero delle idee" presieduto dall'antropologa Veronica Matta.
    Dopo le esperienze di Ollolai e Oliena con i ristoranti tra le mura domestiche ora anche l'imprenditrice Francesca Motzo, ha aderito. "Sono sempre stata attratta da tutto ciò che era legato alle tradizioni, ho cercato sempre di imparare tutte quelle arti che ormai stanno andando perdute - ha sottolineato Motzo - Oros de domo è una occasione per promuovere i prodotti del territorio e in particolare le panadas". Porte aperte anche ai turisti che in Sardegna vorranno percorrere il tour del gusto "La via de sa panada", un itinerario che unisce Assemini, Cuglieri e Oschiri, tre centri distanti fra loro, accomunati dall'antica arte di confezionamento della prelibata pietanza, tour inserito nel sito regionale di Sardegna Turismo.
    "Sa panada cuglieridana" è diventato Pat (prodotto agroalimentare tradizionale) a marzo scorso. "Lo si deve al lavoro dell'imprenditrice di Cuglieri, Sonia Angotzi de 'Le Dolci note' e il contributo della nostra partner, Rita Fenu. La nascita di una nuova realtà produttiva nel territorio - afferma Veronica Matta - potrà aiutarci ad incidere maggiormente sull'aspetto quantitativo e produttivo richiesto dal Ministero delle politiche agricole alimentari per il conseguimento ambizioso del marchio IGP". Il Comune di Cuglieri ha sposato l'iniziativa imprenditoriale.
    Per il sindaco Andrea Loche questa nuova realtà è "un segnale di rinascita, in un momento di grande difficoltà che vede tutti noi, quotidianamente, impegnati nella ricostruzione e ripartenza di Cuglieri e di tutto il Montiferru, dopo il vasto incendio che ha devastato la nostra terra".
   

Cagliari: I più letti