Un collo di anfora antica in valigia, turista denunciato

Sardegna
0e3b3b497ba03e4780876848e1a19055

Straniero fermato all'aeroporto di Olbia da agenti Dogana e Gdf

Gli uomini dell'Agenzia delle dogane e della Guardia di finanza di stanza all'aeroporto di Olbia hanno sequestrato un reperto marino che un passeggero trasportava tra i suoi bagagli. L'uomo, un cittadino straniero, aveva nascosto in valigia un reperto di terracotta rosea, presumibilmente il collo di un'anfora antica.

 Il viaggiatore ha dichiarato di averlo rinvenuto durante un'immersione a Puntaldia, nel litorale di San Teodoro, a circa 3 metri di profondità. L'uomo è stato denunciato all'autorità giudiziaria, mentre il reperto è stato sequestrato. 

Cagliari: I più letti