Il 10Bus della scienza si rimette in moto

Sardegna
a09b434a1dda0002195fbff5a0ac68d3

A gennaio riprendono i viaggi nelle scuole dell'Isola

La creatività, l'innovazione e il pensiero critico non si fermano all'edificio 10 del Parco scientifico e tecnologico di Pula e sono pronte a invadere tutti i territori dell'Isola. Dopo il successo del tour di Sinnova dedicato alle scuole, che ha toccato i cinque principali centri della Sardegna, tornano per il secondo anno i viaggi del 10Bus, il van della scienza del 10Lab. Il 'science centre' di Sardegna Ricerche si rimette in moto per attraversare l'Isola e portare le sue attività direttamente nelle scuole più lontane: sono i 'Science bus day', otto giornate divise in quattro tappe nelle altrettante province storiche. Le scuole interessate possono già inviare la propria richiesta per partecipare con i loro ragazzi alle attività e ai laboratori guidati dal team di giovani esperti del 10Lab. Si parte il 16 e 17 gennaio in Provincia di Nuoro, per poi proseguire con quella di Cagliari (21 e 24 gennaio), Oristano (13-14 febbraio) e Sassari (27 e 28 febbraio).
    I ScienceBus Day sono la conferma della volontà del 10Lab e di Sardegna Ricerche di rafforzare e ampliare la presenza su tutto il territorio regionale, coinvolgendo, attraverso la scienza e le nuove tecnologie, anche le scuole del territorio più distanti dalla sede di Pula. "La presenza sul territorio contribuisce a rendere il 10Lab un 'science centre' moderno e di respiro europeo, che ha l'inclusione sociale come asset primario e necessario, anche nell'ottica della lotta allo spopolamento e alla dispersione scolastica", sottolinea la commissaria straordinaria di Sardegna Ricerche, Maria Assunta Serra.

Cagliari: I più letti