Discarica abusiva a Villa San Pietro

Sardegna
adf4aa022d14cd9830bf92dca13aee58

Operazione del Corpo forestale, denunciato un imprenditore

(ANSA) - CAGLIARI, 9 DIC - Una discarica abusiva grande circa un ettaro è stata individuata e sequestrata dagli uomini del Corpo forestale a Villa San Pietro. Denunciato un imprenditore del posto per discarica abusiva e combustione illecita di rifiuti.
    L'operazione è stata condotta dagli uomini del Corpo forestale della Stazione di Pula. Durante un sopralluogo in località Campu Braxiu, i Forestali hanno scoperto cumuli di rifiuti, anche pericolosi. Tra questi circa 50 batterie per auto ormai scariche, abbandonate direttamente sul suolo. Ma non solo.
    Gli uomini della Forestale hanno anche trovato residui di combustione e tracce recenti di movimento-terra, elemento questo che potrebbe essere segnale di un interramento dei rifiuti.
    Su disposizione della pm Maria Virginia Boi, tutta l'area è stata sequestrata. Sul terreno "saranno eseguite delle operazioni di scavo per individuare rifiuti interrati e verificarne quantità e tipologia", spiegano dalla Forestale.
    Dall'inizio dell'anno il Servizio ispettorato Forestale di Cagliari ha sequestrato 19 discariche abusive, denunciato 29 persone e contestato 84 illeciti amministrativi per un importo complessivo che supera i 100.000 euro. (ANSA).
   

Cagliari: I più letti