Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Forestas, "nominare il commissario"

1' di lettura

Presidio Sadirs a Villa Devoto,non si può procedere a assunzioni

Senza la nomina del commissario di Forestas il transito dei quattromila dipendenti e le stabilizzazioni dei 1.200 precari non possono concretizzarsi. È il motivo per cui circa 300 lavoratori dell'Agenzia da questa mattina manifestano davanti a Villa Devoto, sede istituzionale della presidenza della Regione. Chiedono che la Giunta Solinas provveda al più presto alla nomina del commissario. "Senza rappresentante legale non può essere approvato il bilancio, e nemmeno procedere con le assunzioni", spiega Alberto Atzori del sindacato Sadirs, durante un'assemblea riunita in via Oslavia.

La situazione per i quattromila e i 1.200 si è sbloccata recentemente con le delibere di Giunta che affidano al Coran la negoziazione per arrivare al passaggio dal contratto agricolo a quello pubblico del sistema della Regione, e alle stabilizzazioni. Soluzione che, condivisa da Uila e Uil Fpl, è contrastata però dai confederali di Cgil, Cisl e Uil che hanno presentato ricorso al Tar contro le delibere in questione. "Speriamo che non ci sia bisogno, ma siamo disposti a proclamare anche un altro sciopero, è grave che a venti giorni dalla pubblicazione delle delibere non ci sia ancora il commissario", sostiene ancora il Sadirs.
   

Data ultima modifica 18 novembre 2019 ore 12:23

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"