Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Ritornano su litorale Chia 100 kg sabbia

@ANSA
1' di lettura

Attivisti riportano materiale trovato in valige turisti

Un centinaio di chili di sabbia rubata sul litorale di Chia, nella costa sud occidentale della Sardegna, e trovati nelle valige dei turisti che si apprestavano a lasciare l'Isola, sono ritornati al proprio posto. A riportarli "a casa" gli attivisti di Sardegna Rubata e Depredata, che ha condiviso questo momento sui social.
    "Siamo andati a Chia all'alba per riportare a casa la sabbia che in troppi quest'estate cercavano di portarsi a casa per ricordo. Ne è valsa la pena", si legge nel post su Facebook, corredato dalle foto di un carrellino per il trasporto colmo di sabba contenuta in varie carrette.
    Non è la prima volta che la sabbia rubata viene ricollocata in spiaggia. Questa estate, grazie a un'intesa tra l'Area marina protetta di Tavolara-Punta Coda Cavallo (Olbia), l'Enac, la Geasar - società di gestione dell'aeroporto di Olbia - la Regione Sardegna e il Corpo forestale, 10 tonnellate di sabbia sono state restituite ai tratti di litorale da cui era stata sottratta.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"