Spaccio in circolo privato, un arresto

Sardegna
4eebb5ec722a099010087587da62c780

Blitz Polizia a Cagliari, in manette una donna di 51 anni

Le precedenti operazioni antidroga e gli spacciatori arrestati non sono serviti come deterrente. Nel circolo privato "Joker" in via Monte Sabotino a Cagliari si continuava a smerciare droga. Ieri i 'Falchi' della Squadra mobile hanno fatto scattare l'ennesimo blitz. In manette è finita una donna di 51 anni, Maria Teresa Sanna, che attualmente gestisce il circolo. I poliziotti, dopo una serie di controlli e appostamenti in zona, hanno notato un continuo via vai di consumatori di droghe. Ieri sera hanno fatto scattare la nuova operazione. Un agente, fingendosi acquirente, è riuscito ad entrare nel locale eludendo così il sistema di videosorveglianza piazzato all'esterno e una volta dentro è scattata la perquisizione. Al lavoro, accanto alla Squadra mobile, anche gli uomini della Divisione amministrativa della Questura e le unità cinofile della Guardia di finanza. Il blitz si è concluso con il sequestro di 150 dosi di cocaina.
    "La droga, come nelle precedenti circostanze, era stata occultata all'interno di intercapedini del mobilio; addirittura alcune dosi sono state rinvenute all'interno dei tappi di bottiglie di super alcolici dove era stato appositamente ricavato uno spazio", spiegano dalla Questura.
    La Polizia ha anche perquisito l'abitazione di Maria Teresa Sanna. Un appartamento occupato abusivamente in via Castelli.
    Dentro la casa sono state trovate 1.100 dosi di cocaina per un peso complessivo di 650 grammi. La droga venduta al dettaglio avrebbe fruttato 150mila euro.

Cagliari: I più letti