Forestas, sciopero il 10 settembre

Sardegna
cagliari

Confederdia e Sadirs, Giunta non ha mantenuto gli impegni

Le due delibere per il passaggio dei dipendenti di Forestas nel comparto Regione e per la stabilizzazione dei precari non sono state ancora pubblicate, e oggi i due sindacati Confederdia e Sadirs hanno proclamato lo sciopero dei lavoratori per il 10 settembre.
    Oltre all'astensione collettiva dal lavoro, è previsto un sit-in a Cagliari sotto il palazzo della Giunta regionale in viale Trento ed un corteo che si snoderà per le vie della città fino alla sede della presidenza della Giunta, a Villa Devoto.
    Le sigle sindacali ricordano che l'approvazione delle delibere in questione risale al 26 luglio scorso. Motivo per cui i sindacati avevano deciso di revocare lo sciopero indetto per il 31 luglio. Il 23 agosto Confederdia e Sadirs hanno fatto notare il ritardo nella pubblicazione che di fatto ne impedisce l'esecutività.
    A questo punto, scrivono in una nota, "è evidente che il proclama del presidente della Regione del 26 luglio sia stato solo un artifizio per far saltare uno sciopero legittimo che in piena campagna antincendi (con oltre 2000 incendi in tre mesi) sarebbe stato critico".
    Da qui la decisione di proclamare di nuovo lo sciopero.
   

Cagliari: I più letti