A Cagliari Accademia internazionale musica

Sardegna
061aa38040fe778591cb043fa54c34c8

Tra gli ospiti il violinista ucraino Pavel Vernikov

I maestri internazionali delle sette note a Cagliari per la 19/a edizione dell'Accademia internazionale di musica. Sino al 5 settembre saranno ben 200 i virtuosi da tutto il mondo che hanno deciso di perfezionarsi e seguire i corsi di alta formazione approfittando delle presenza dei big della classica. Prof di levatura mondiale. Si va da Pavel Vernikov, eccellenza del violino (suona un Guadagnini del 1747) e fondatore del celebre trio Tchaikovsky, al pianista Pietro De Maria, accademico di Santa Cecilia e docente al Mozarteum di Salisburgo. Da Alexander Chaushian, violoncellista chiamato a suonare nelle più prestigiose sale da concerto del mondo, a Roman Guyot, insegnante nella prestigiosa Hem (haute école de musique) di Ginevra e componente di giuria nei più importanti concorsi internazionali.

I dettagli della manifestazione sono stati illustrati dai vertici dell'Accademia, Cristian e Gian Luca Marcia, dal direttore e dal presidente del conservatorio Giorgio Sanna e Gianluca Floris e dall'assessora comunale della cultura, Paola Piroddi. Non è tutto: si amplia il numero di concerti organizzati in occasione dell'Accademia. Dal 2 al 5 settembre, il festival Le notti musicali sarà l'occasione per ascoltare i grandi maestri dal vivo nello scenario dell'auditorium del Conservatorio. Lunedì 2 (tutti gli appuntamenti cominceranno alle 21) si parte con Cristian Marcia e la sua suite mediterranea I quadri di un ambiente.

Martedì salgono sul palco Alexander Chaushian, Pietro De Maria, Marc Danel e Alexander Chaushian. In programma musiche da Brahms a Paganini. Mercoledì Roman Guyot, Enrico Pace e Svetlana Makarova saranno i protagonisti della prima parte della serata. Le Notti musicali si chiuderanno con il quintetto formato da Pavel Vernikov, Svetlana Makarova, Tatjiana Masurenko, Alexander Chaushian e Enrico Pace. Giovedì 5 la chiusura del festival è affidata ai giovani virtuosi. Come consuetudine, l'Accademia presta particolare attenzione ai giovani talenti sardi: in collaborazione con il Conservatorio di Cagliari sono state assegnate 30 borse di studio per la frequenza delle masterclass.

Cagliari: I più letti