Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Eurallumina: Regione assicura impegno

@ANSA
1' di lettura

Confermato rinvio decarbonizzazione e si accelera su Via e Aia

La Regione manterrà la barra dritta sulla necessità per la Sardegna di rinviare il termine per la decarbonizzazione al 2030. Lo ha sottolineato oggi l'assessora all'Industria Anita Pili nel corso di un confronto con una delegazione dell'Eurallumina convocato per fare il punto sulla vertenza. Il dialogo con il Governo si era aperto il 30 luglio scorso con la ferma posizione di Giunta e sindacati nel non ritenere attuabile lo stesso cronoprogramma - il phase out 2025 - previsto per le altre Regioni. Poi è arrivata la crisi e ora si pone il problema di dare una continuità alle intese intercorse con il precedente esecutivo.

La transizione con il metano è solo uno degli aspetti che interessano la vertenza dell'Eurallumina. "L'assessora ci ha anche rassicurato sul suo impegno affinché la procedura di autorizzazione per la valutazione di impatto ambientale (Via) possa arrivare alla soluzione definitiva", ha spiegato all'ANSA il portavoce dei lavoratori Antonello Pirotto. Dopodiché resterà da acquisire l'Aia (Autorizzazione integrata ambientale) di competenza della provincia Sud Sardegna.

Questi ultimi passaggi permetteranno la conferma degli investimenti - oltre 200 milioni di euro - da parte della Rusal. "Noi - ha aggiunto il rappresentante degli operai - abbiamo evidenziato quali potrebbero essere gli impatti negativi dovuti alla mancata soluzione entro i prossimi 75-80 giorni". Ovvero, ha ammonito Pirotto, "il possibile disimpegno di Rusal che porterebbe alla svolta drammatica del licenziamento collettivo".
   

Data ultima modifica 30 agosto 2019 ore 13:03

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"