Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Cagliari: primarie c.sinistra 5 maggio

1' di lettura

Seggi aperti domenica 5 maggio dalle 8 alle 20

Tutto pronto a Cagliari per le primarie del centrosinistra in vista delle elezioni comunali fissate in Sardegna per il 16 giugno prossimo. Tre candidati - due donne e un uomo - si sfideranno domenica 5 maggio per la candidatura a sindaco della città: in ordine di apparizione nella scheda elettorale il consigliere comunale uscente del Pd Matteo Lecis Cocco Ortu, l'ex assessora all'Urbanistica Francesca Ghirra (Campo Progressista) e l'ex assessora al Turismo e alle Attività produttive Marzia Cilloccu.

Gli elettori, a seconda della sezione elettorale di appartenenza, potranno votare nei sette seggi che rimarranno aperti dalle 8 alle 20 in via Barcellona, vico 12 San Giovanni, al circolo Copernico di via Tempio, in Piazza Galilei, via Emilia e nelle circoscrizioni di La Palma e Pirri. Ammessi alle urne anche i minori, dai 16 anni in su, purché residenti a Cagliari, e gli extracomunitari con regolare permesso di soggiorno. Per votare si dovrà dare un'offerta minima di 2 euro.

Lo spoglio delle schede inizierà subito dopo la chiusura dei seggi e tutti i dati arriveranno nella sede del Comitato elettorale insediato nella sede del Pd in via Emilia. Nelle ultime primarie del 2011 in città si recarono ai seggi circa cinquemila elettori del centrosinistra. Luca Mereu, presidente del Comitato elettorale per le primarie, ricorda agli elettori di verificare con attenzione il seggio nel quale potranno votare e invita i tre candidati ad aspettare l'esito dello scrutinio in via Emilia.

CAMPAGNA VOTO SPRINT - Ultimi giorni di una campagna elettorale breve ma intensa per i tre sfidanti - Matteo Lecis Cocco Ortu, Francesca Ghirra e Marzia Cilloccu - alle primarie del centrosinistra per la scelta del candidato sindaco che correrà alle comunali di Cagliari il 16 giugno prossimo. "Vedo tanto entusiasmo che sta crescendo intorno alle primarie e al programma che sto proponendo per Cagliari - spiega Lecis Cocco Ortu, consigliere comunale uscente con il Pd - Il centrosinistra ha bisogno di rilanciare la sua azione collettiva attraverso il protagonismo dei cittadini e la fiducia nell'amministrazione".

"Le primarie sono un momento importante di partecipazione - sottolinea l'ex assessora comunale dell'Urbanistica Francesca Ghirra (Campo progressista) - Come centrosinistra crediamo sia il modo migliore per scegliere il prossimo sindaco per le elezioni di giugno, a differenza di quanto fa il centrodestra che ancora una volta litiga al suo interno senza pensare al futuro della città. Mi candido - chiarisce - perché in questi anni abbiamo dimostrato di avere a cuore Cagliari, i suoi cittadini e chi vive la città ogni giorno. Andiamo avanti con gli stessi valori e nuove idee per dare un seguito al rinnovamento".

"Sono onorata di partecipare a questa campagna elettorale e devo dire con orgoglio che mi dà molta forza il sostegno che sento da parte delle tante persone che ogni giorno incontro - dice Marzia Cilloccu, anche lei ex assessora al Turismo e Attività produttive - Il mio è un impegno che nasce sotto il segno della continuità dopo la mia esperienza. Ascoltare e stare in mezzo alla gente, andare nei quartieri, nei mercati, nei negozi, nelle scuole, cercare il dialogo e la collaborazione con chi ha a cuore il futuro della nostra città non è per un me un'azione nuova. Il successo che ho ottenuto nelle trascorse comunali e regionali mi dà oggi ancora più grinta e determinazione, mi fa capire di essere sulla strada giusta. Propongo un modello di città che piace. Che lavora e partecipa. Che dialoga".

Data ultima modifica 29 aprile 2019 ore 19:02

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"