Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Teatro: "Le verità di Bakersfield"

1' di lettura

Marina Massironi e Roberto Citran in scena nell'isola

"È bello poter fare delle cose diverse, mi piace molto raccogliere delle sfide". Lo dice all'ANSA Marina Massironi, protagonista con Roberto Citran de "Le verità di Bakersfield" di Stephen Sachs con la regia di Veronica Cruciani. Sbarca in Sardegna la fortunata commedia rappresentata negli Stati Uniti e nel mondo - tra gli interpreti anche Kathleen Turner e Ian McDiarmid - in un'applaudita versione londinese. Sarà in scena in prima regionale il 3 e 4 aprile ad Alghero, il 5 a Carbonia e il 6 a Santa Teresa Gallura per la Grande Prosa del Cedac (produzione Nidodiragno/CMC - Sara Novarese - Pickford).
    Dopo la tutt'altro che "semplice" donna delle pulizie di "Rosalyn" di Edoardo Erba, l'eclettica attrice che spazia fra teatro e cinema d'autore si confronta con un nuovo ruolo. Maude, provata da dure vicissitudini, abita da 33 anni in una roulotte quando trova da un rigattiere un quadro, un "autentico Pollock".
    Lo paga 3 dollari. Serve la valutazione di un esperto e da New York arriva Lionel (Roberto Citran), un famoso esperto d'arte, tutto stile, classe e potere. Lo scontro tra due mondi diversi produce scintille con effetti comici ma pone anche interrogativi sulla verità "dentro" il quadro, se sia cioè un autentico Pollock o un falso, ma soprattutto su "chi" detenga la verità, su chi abbia il potere di dire quale sia la verità.
    Una commedia divertente che fa riflettere: "merito della regista - spiega l'attrice - che ha portato in risalto il lato etico della vicenda. Il teatro accende lo spirito critico, ci insegna a guardare le cose da un punto di vista diverso dal nostro - ricorda Marina Massironi - l'arte non deve dare risposte, ma porre domande e il teatro può indagare il presente, offrire il male in una forma aperta e riconoscibile affinché possiamo riconoscerlo e difenderci. E combatterlo".
    Ma insomma, com'è "Le verità di Bakersfield"? "E' una commedia intrigante, molto bella visivamente, molto ritmata, piana di colpi di scena e atmosfere che cambiano, una storia "movimentata". Io la andrei a vedere". Parola d'attrice.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"