Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Scoperto centro assemblaggio borse false

1' di lettura

Blitz della Guardia di finanza in un negozio cinese a Cagliari

Numerose borse e accessori ancora privi di etichette, borse contraffatte e placche in metallo che riportavano i nomi di note griffe internazionali: è quanto hanno scoperto i militari della Guardia di finanza del Gruppo di Cagliari effettuando un controllo all'interno di un negozio del capoluogo, gestito da una cittadina cinese di 38 anni.

Sequestrate 106 borse con marchi fasulli, 1.404 placche in metallo copie di note griffe come Michael Kors, Loius Vuitton, Chanel, Prada, Liu Jo e Guess e numerose borse "neutre" pronte per essere trasformate in accessori contraffatti. Le Fiamme gialle tenevano da diverso tempo sotto controllo l'attività commerciale, specializzata nella vendita al dettaglio di abbigliamento e materiale tessile.

Avevano notato uno strano e continuo via vai di stranieri, abitualmente occupati nella vendita ambulante di merce contraffatta. Nei giorni scorsi hanno quindi fatto scattare il blitz, scoprendo le borse fasulle, le placche e gli accessori ancora da falsificare. Secondo i Finanzieri quello appena scoperto potrebbe essere anche un centro di assemblaggio e distribuzione di prodotti di moda di alto livello contraffatti. Per la titolare è scattata la denuncia.
   

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"