Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

19enne travolto da auto a bordo strada

@ANSA
1' di lettura

Autista sotto choc, sottoposto ad alcoltest

E' indagato per omicidio stradale il conducente della Citroen che nella notte, sulla provinciale tra La Caletta e Siniscola, ha travolto e ucciso il 19enne Emanuele Tancale. Si tratta di un giovane di 22 anni, anche lui di Siniscola come la vittima: entrambi stavano rientrando da una festa di Carnevale alla Caletta. Secondo quanto si è appreso, il ragazzo sarebbe risultato positivo all'alcoltest: essendo un neopatentato, per lui la soglia di tolleranza è zero.

Dopo una serata di divertimento, Emanuele Tancale stava tornando a Siniscola a piedi insieme a un amico: quest'ultimo è riuscito a salvarsi mentre Emanuele è stato centrato dall'auto in un lungo rettilineo, molto buio. Tutto il paese è sotto choc per la morte del 19enne, un ragazzo ben voluto che aveva lasciato da poco la scuola per andare a fare il pastore nell'azienda di famiglia.

SCONTRO FRONTALE SASSARI, COL SUO CORPO MAMMA SALVA I 3 FIGLI - Sono ancora gravissime le condizioni di salute di Jessica Cesaracciu, la sassarese di 27 anni rimasta gravemente ferita nell'incidente stradale in cui ieri sera a Caniga, frazione di Sassari, ha perso la vita Manuel Manca, 28 anni, suo compagno. I due viaggiavano a bordo di una Hyundai Accent insieme ai tre figli della donna, che era seduta sul sedile posteriore con i piccoli di uno, tre e sette anni. Nell'auto guidata da Emanuele Loriga, 36 anni, cognato della giovane, non c'erano i seggiolini: con ogni probabilità Jessica Cesaracciu ha protetto col proprio corpo i tre figli, che stanno bene.

Manuel Manca, che sedeva accanto al posto di guida, è invece morto sul colpo. Nessuna conseguenza grave per Loriga e per Simone Luca Lesitano, 35 anni, di Sassari, che guidava l'Alfa 146 contro cui è andata a finire la Accent fuori controllo. Intanto dai rilievi della polizia stradale emerge che prima di invadere la corsia opposta la Hyundai, diretta verso la città, ha toccato un guardrail, diventando incontrollabile. La causa dell'incidente potrebbe essere stata l'alta velocità, ma si attendono gli esiti dei test alcolemici e tossicologici cui è stato sottoposto il conducente.

Data ultima modifica 11 marzo 2019 ore 14:40

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"