Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Bari Sardo, giovane ferito alla testa

@ANSA
1' di lettura

Forse un colpo di pistola, ricoverato in gravi condizioni

È fuori pericolo Luigi Loi, lo studente 18enne originario di Arzana (Nuoro), ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Brotzu di Cagliari dopo essere rimasto ferito alla testa presumibilmente da un colpo di arma da fuoco. Il giovane nel pomeriggio si è risvegliato, i medici mantengono riservata la prognosi, ma le sue condizioni sarebbero in miglioramento. Probabilmente nelle prossime ore i carabinieri lo sentiranno per ricostruire dettagliatamente quanto accaduto dopo i festeggiamenti del carnevale a Bari Sardo, in Ogliastra.

Gli investigatori mantengono il più stretto riserbo sulla vicenda, ma secondo quanto ricostruito dal procuratore di Lanusei Biagio Mazzeo, il giovane sarebbe stato ferito a Bari Sardo, dove si era recato insieme ad un amico per una festa di carnevale e poi ritrovato casualmente ad Arzana da alcuni ragazzi che passeggiavano in paese all'una e mezzo di notte. I giovani, che lo hanno soccorso e trasportato all'ospedale di Lanusei, hanno raccontato di averlo visto in auto, al posto di guida, con la testa sanguinante. L'auto è risultata essere dell'amico con cui qualche ora prima lo studente era andato a Bari Sardo. La dinamica esatta dell'incidente, tuttavia, è ancora avvolta nel mistero. L'arma usata sarebbe una pistola meccanica utilizzata nelle campagne per uccidere gli animali.

Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore Andrea Schirra, proseguono a ritmo serrato. I Carabinieri della compagnia di Lanusei e della stazione di Arzana hanno effettuato decine di interrogatori.

Data ultima modifica 07 marzo 2019 ore 10:02

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"