Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Polizia, latitanti arrestati a Tenerife

@ANSA
1' di lettura

Operazione investigatori spagnoli con Sco-squadra mobile Sassari

Una famiglia di quattro persone di La Maddalena è stata arrestata a Tenerife, in Spagna, dalla Policia National che ha eseguito il mandato di arresto europeo disposto dalla Procura di Tempio nei confronti dei fratelli Domenico e Michele Consolino, di 53 e 45 anni, della loro madre, l'80enne Maddalena Racca, e di Angela Puddu, 53 anni, compagna di Domenico. I quattro erano latitanti dal 2016, quando erano stati condannati in via definitiva a pene dai 7 ai 10 anni per spaccio di eroina. I fatti risalgono al periodo tra il 1998 e il 1999. Con loro era stato condannato anche il capo famiglia, Vincenzo Consolino, che nel frattempo è deceduto.

Tutti sono stati individuati e arrestati grazie alle indagini condotte dalla Squadra mobile di Sassari, guidata dal dirigente Dario Mongiovì, con il coordinamento del Servizio centrale operativo e del Servizio per la cooperazione internazionale di polizia. La famiglia Consolino viveva in Spagna con un tenore di vita piuttosto alto, girando con auto e moto di lusso. Domenico Consolino e la compagna sono stati catturati a Santa Cruz, a nord di Tenerife, mentre la donna andava al lavoro in un hotel della zona. Lui era in possesso di mille euro in contanti. Michele Consolino e la mamma, invece, sono stati bloccati a Playa Paraiso, a sud di Tenerife. Lui è stato arrestato sul posto di lavoro, in una ditta edile, lei era a casa con 5mila euro in contanti nascosti nel reggiseno.

Data ultima modifica 01 marzo 2019 ore 15:05

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"