Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Air Italy: al tavolo Mit per soluzioni

@ANSA
1' di lettura

Confronto per salvaguardare vettore, investimenti e personale

Il Ministero dei Trasporti "ha avviato un'istruttoria a 360 gradi per vagliare tutte le possibili soluzioni volte a salvaguardare l'importante servizio offerto da Air Italy per la mobilità sarda, a dare garanzie ai lavoratori della compagnia aerea e a venire incontro alla positiva volontà espressa dai vertici di continuare il proprio impegno sull'Isola".

Così i vertici del vettore in un comunicato congiunto con il Mit a conclusione del primo tavolo tecnico sulla continuità territoriale sarda, con Air Italy, il Mise, la Regione Sardegna e l'Enac. "Al termine di questa istruttoria, che verrà portata avanti in tempi brevissimi - assicurano la compagnia e il ministero - le parti si aggiorneranno la prossima settimana".

CAREDDU, GOVERNO AFFRONTI CASO CON ASSOLUTA PRIORITA' - "Oggi non sono state nemmeno presentate opzioni determinanti rispetto alle scelte compiute finora. Per questo la Regione ha chiesto ancora una volta al ministero dei Trasporti e al ministero del Lavoro di acquisire operatività e di farsi carico di studiare tutte le soluzioni possibili prima di tutto per salvaguardare l'occupazione e per far sì che la compagnia Air Italy non abbandoni la Sardegna". Così l'assessore regionale Carlo Careddu a conclusione del tavolo tecnico al Mit.

"Non era il tavolo che ci era stato preannunciato a Olbia - ribadisce l'esponente della Giunta Pigliaru - il ministro Toninelli non ha partecipato e non sono stati invitati nè i rappresentanti dei lavoratori nè Alitalia". Quanto ad Air Italy, Careddu spiega: "Ovviamente anche il vettore deve fare decisamente la sua parte e ci aspettiamo proposte e richieste concrete per supportare investimenti e ricadute tangibili sul territorio.

E' stato perso fin troppo tempo e non possiamo più permettercelo. Non possiamo consentire che il patrimonio di conoscenze e di professionalità rappresentato da centinaia di lavoratori della compagnia vada disperso. Air Italy acquisisca finalmente priorità assoluta nella agenda politica del Governo, al di là delle sortite e delle convenienze della campagna elettorale".

Data ultima modifica 22 febbraio 2019 ore 20:36

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"