Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Pagamenti P.A, Sardegna quinta in Italia

@ANSA
1' di lettura

Sassari amministrazione virtuosa, prima con media 13 giorni

(ANSA) - CAGLIARI, 1 FEB - Venti giorni. È il tempo medio impiegato dall'Amministrazione regionale per saldare i propri fornitori, risultando la quinta regione italiana più veloce nel pagare le fatture. Tra le province, il record di velocità spetta ex aequo a Oristano e all'Area Metropolitana di Cagliari, entrambe con 23 giorni. Tra i Comuni superiori ai 60mila abitanti, il migliore è Sassari (capolista della virtuosità anche a livello nazionale) con 13 giorni mentre tra quelli più piccoli, record per Alghero con 13 giorni.
    E' quanto emerge dall'ultima analisi sui "Tempi di pagamento della P.A. nell'Isola" realizzata dall'Osservatorio per le PMI di Confartigianato Imprese Sardegna su dati MEF del sistema SIOPE+ dei primi nove mesi del 2018, attraverso il quale è possibile esaminare i dati sui tempi di pagamento di 1.342 pubbliche amministrazioni in tutta Italia. La Direttiva Comunitaria sui pagamenti 2011/7/UE, recepita con il decreto legislativo 9 novembre 2012 n.192, impone infatti 30 giorni come termine ordinario di pagamento per tutti i settori della PA, derogabile non oltre i 60 giorni come per acquisti del Servizio sanitario nazionale.
    "Effettuiamo periodicamente un'attenta azione di monitoraggio e stimolo su questa tematica e fa quindi piacere constatare il forte calo dei tempi di pagamento - sottolinea Antonio Matzutzi, presidente di Confartigianato Imprese Sardegna - ovviamente parliamo delle Amministrazioni e dei Comuni che sono all'interno della piattaforma del Ministero e che quindi possono essere monitorate. I 20 giorni della Regione e i tempi quasi immediati di tanti Comuni virtuosi - continua il presidente - sono un enorme passo avanti rispetto ai 103 giorni registrati solo di pochi anni fa ma teniamo sempre conto che si tratta dei migliori enti pagatori ovvero una cinquantina di enti sardi su 377 e che per questi 'virtuosi' ne abbiamo tantissimi altri che, immaginiamo, impiegano ancora mesi e mesi. In ogni caso è la direzione giusta ma non saremo totalmente soddisfatti finché tutti i Comuni e tutte le altre Amministrazioni non pagheranno entro i termini di legge".(ANSA).
   

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"