Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Job day: come innovazione cambia lavoro

@ANSA
1' di lettura

Aperto alla Fiera di Cagliari evento organizzato da Aspal

(ANSA) - CAGLIARI, 24 GEN - L'innovazione digitale cambia il lavoro: è il tema della quinta edizione del Sardinian Job Day, in corso alla Fiera di Cagliari sino a venerdì 25 gennaio, ed è anche il leitmotiv del convegno che ha aperto la due giorni promossa dall'Aspal diventata il più importante momento di incontro tra cittadini e imprese in Italia.
    L'ex campione di MotoGp Loris Capirossi, lo skipper di Luna Rossa Max Sirena, il responsabile commerciale di Huawei per il Sud Italia, Vincenzo Strangis, e il direttore tecnologia e innovazione di Ibm Italia Fabrizio Renzi sono i relatori moderati dallo scrittore Romano Benini. Mondi diversi a confronto ma legati dall'impegno sulla trasformazione delle tecnologie nel mercato del lavoro. "Negli ultimi sei anni l'accelerazione è stata incredibile - spiega Capirossi - e nel 2019 la rivoluzione sarà completata visto che si va verso un campionato mondiale di moto elettrica".
    Renzi spiega perché una multinazionale come Ibm non cerca solo laureati informatici: "I nostri progetti hanno implicazioni che riguardano anche le materie sociologiche e filosofiche, per questo tendiamo a valorizzare i background umanistici".
    La propensione all'innovazione, l'immaginazione e la creatività a prescindere da ciò che si è studiato è il requisito richiesto a chi vuole lavorare con Huawei. In questo momento "stiamo cercando due neo laureati da inserire nel progetto Smart City", dice Strangis.
    La tecnologia è fondamentale nel settore della nautica.
    "L'evoluzione è stata pazzesca - conferma Sirena - nel nostro design team ci sono 40 designer, fino a sei anni fa la maggior parte erano architetti navali, oggi ne abbiamo uno e gli altri sono ingegneri informatici ed elettronici". In generale, conclude, "in tutto il lavoro di preparazione alla Coppa America c'è tanta innovazione, io in particolare cerco realtà tecnologie italiane perché il nostro Paese è leader mondiale nella maggior parte dei settori dell'automotive". (ANSA).
   

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"