Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Allevatore ferito in agguato in Sardegna

@ANSA
1' di lettura

Fucilata contro un 63enne, trovato da automobilisti

Agguato ad un allevatore nel Nord Sardegna. Gianfranco Manca, 63 anni di Borutta (Sassari), è stato ritrovato riverso all'interno del mezzo per il trasporto del latte su cui viaggiava. L'uomo è stato colpito da almeno una fucilata, riportando ferite al torace e a un braccio. Il fatto è avvenuto all'altezza del bivio tra la provinciale 10 e la provinciale 32, che collegano Illorai e Osidda, nel Sassarese.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale di Sassari, allertati da alcuni automobilisti per quello che inizialmente sembrava un incidente stradale. Un'ambulanza del 118 ha trasportato il ferito al pronto soccorso dell'ospedale San Francesco di Nuoro. Sulle sue condizioni c'è, al momento, riserbo assoluto. Intanto è caccia all'autore del tentato omicidio.

RICOVERATO IN RIANIMAZIONE. È ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione dell'ospedale San Francesco di Nuoro Gianfranco Manca, il 63enne di Borutta (Sassari)che stamattina è caduto in un agguato di cui ancora non si conosce il responsabile né un ipotetico movente. L'uomo guidava il mezzo con cui quotidianamente si occupa di ritirare il latte tra le campagne di Pattada e del Goceano per poi recapitarlo a un caseificio di Thiesi, nel Sassarese. In prossimità del bivio tra la provinciale 10 e la provinciale 32, che collegano Illorai e Osidda, è stato raggiunto da almeno una fucilata, che lo ha ferito a un braccio e al tronco, tra l'addome e il torace.

A quel punto Manca ha perso il controllo del mezzo ed è finito fuori strada con il suo mezzo che si è ribaltato. Un automobilista di passaggio ha notato qualcosa tra la vegetazione lungo la strada e ha immediatamente lanciato l'allarme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale di Sassari, convinti inizialmente di essere di fronte a un incidente stradale, ma con l'arrivo degli uomini del 118 è stata fatta la scoperta: l'uomo era stato colpito da una fucilata.

Data ultima modifica 16 gennaio 2019 ore 17:03

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"