Tavolo centrodestra a Barumini

Sardegna
6eff693a5d2bf088fe604bb135edadf7

Vertice decisivo per la scelta del candidato

Il tavolo in programma venerdì a Barumini alle 16 è il quinto convocato dal coordinatore della Lega Eugenio Zoffili e si annuncia quello decisivo per la scelta del candidato governatore del centrodestra in vista delle regionali di febbraio. Alla fine dovrebbe spuntarla il senatore e segretario del Psd'Az, Christian Solinas. Il suo nome è diventato ancora più forte dopo gli endorsement pubblici di Ugo Cappellacci (Fi) e Giorgio Oppi (Udc) in occasione del congresso sardista.

Fughe in avanti che però hanno irritato i Riformatori e alcuni esponenti di Fi, soprattutto perché il giorno prima a Cagliari, Matteo Salvini, cioè il leader del partito che ha la responsabilità di indicare il candidato, aveva sottolineato che la soluzione sarebbe arrivata dal tavolo della coalizione.

E c'è ancora chi sostiene che il nome di chi guiderà lo schieramento non sarà quello di Solinas. Il vertice si terrà al convento dei Cappuccini. Dalle 16 alle 16.30 la riunione sarà aperta anche al gruppo (un esponente per ognuna delle undici sigle presenti) incaricato di lavorare sul programma.

Dalle 16.30, invece, resteranno solo i referenti dei gruppi politici. Sempre al centro Lilliu, ma dalle 15 alle 16, si terrà il coordinamento regionale della Lega con tutti i 35 coordinatori territoriali. Alla fine del tavolo, al quale parteciperà anche la sottosegretaria alla Cultura Lucia Borgonzoni, è in prevista una conferenza stampa.

Cagliari: I più letti