Sassari-Alghero: referendum si farà

Sardegna
cagliari

Passa all'unanimità la proposta del sindaco Mario Bruno

Via libera dalla Giunta comunale di Alghero al referendum consultivo promosso dal sindaco Mario Bruno per mantenere a 4 corsie tutto il tracciato della nuova statale Sassari-Alghero. Una forte iniziativa politica in risposta allo stop arrivato da Roma per l'ultimo tratto della strada che i due ministeri competenti, Ambiente e Mibac, vogliono a 2 corsie per contenere l'impatto ambientale dell'infrastruttura.

La delibera è stata approvata all'unanimità nel presidio attivato da domenica 18 novembre presso l'innesto della 4 corsie e diventata la sede temporanea di sindaco e Giunta ma anche di tutte le forze politiche, sociali e cittadine che sostengono la volontà di veder completata la statale 291 secondo il precedente tracciato.

La data del referendum verrà fissata dal Consiglio comunale che dovrebbe riunirsi il prossimo 30 novembre. Il regolamento invece verrà istruito da subito dalla competente commissione prima di approdare in Aula. Questo il quesito proposto ai cittadini: "Per quanto di competenza del Comune, sei favorevole alla prosecuzione della statale 291 a quattro corsie?". In fase di predisposizione ci sono anche nuove osservazioni che il Comune presenterà nelle sedi ministeriali in maniera congiunta con Regione Sardegna e Rete metropolitana.
   

Cagliari: I più letti