Ruba auto e cerca di seminare polizia

@ANSA
1' di lettura

Inseguimento di alcuni chilometri finisce con uscita di strada

 E' finito in manette dopo un inseguimento durato diversi chilometri. Juan Antonio Sanchez, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dagli agenti della Volante del Commissariato di Ottana con l'accusa di furto aggravato, violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e denunciato per il possesso di un coltello del genere proibito.

Dopo aver rubato un'autovettura a Ovodda, l'uomo è fuggito alla pattuglia che l'aveva intercettato, ma ha terminato la sua corsa uscendo dalla sede stradale ed andando a sbattere contro una grossa pianta di fichi d'India. Raggiunto dagli agenti ha nuovamente tentato di divincolarsi usando uno scalpello in ferro. I poliziotti sono comunque riusciti a immobilizzarlo e ad ammanettarlo. Ora si trova rinchiuso nella Casa Circondariale di Massama.
   

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"