Covid: in Emilia-Romagna oltre 1.700 casi e dieci morti

Emilia Romagna
56e8a54cd9e8f464dc1e7496e9614474

Fra le vittime anche una donna di 40 anni e un uomo di 36

(ANSA) - BOLOGNA, 05 DIC - Superano quota 1.700 i casi giornalieri di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna. E mentre prosegue la lenta crescita dei ricoveri si contano ancora dieci vittime: fra loro ci sono anche una donna di 40 anni morta nel Piacentino e un uomo di 36 anni a Cesenatico.
    Sulla base di quasi 30mila tamponi registrati, nelle ultime 24 ore si contano infatti 1.707 nuovi casi, poco meno della metà dei quali (816) asintomatici. L'età media dei nuovi positivi è di 40,7 anni e in termini assoluti Bologna (459 casi, 61 dei quali nell'Imolese) è la provincia con i numeri del contagio più alti, seguita da Forlì-Cesena (252), Modena (201) e Rimini (181).
    Oltre alle due giovani vittime, sono morti anche due uomini di 74 e 94 anni nel Bolognese, uno di 70 e uno di 92 nel Ravennate, un uomo di 90 anni a Savignano sul Rubicone (Forlì-Cesena), una donna di 80 anni di Cesena, un uomo di 88 a Bellaria-Igea Marina e un uomo di Carpaneto Piacentino.
    Cresce il numero dei casi attivi, ormai sopra 25mila, con il 96,8% in isolamento domiciliare perché non necessitano di cure ospedaliere. Ma lentamente cresce anche il numero dei ricoveri: sono 79 in terapia intensiva (due in più di ieri) e 728 negli altri reparti Covid (+25). (ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24