Gli sport invernali si presentano a Modena, torna Skipass

Emilia Romagna
bologna

Dal 29 ottobre-1 novembre, no attività esterne ma più contenuti

(ANSA) - BOLOGNA, 08 OTT - È 'Restart edition' il motto della 27/a edizione di Skipass, il Salone della Montagna e degli sport invernali ospitato dal 29 ottobre al 1/o novembre alla Fiera di Modena. Per motivi di sicurezza legati al Covid non ci saranno le attività agonistiche e ludiche previste di solito all'esterno, ma si punterà sui contenuti, sulla presenza di tutte le aziende del pool degli sponsor Fisi (Federazione italiana sport invernali) e dei negozi per acquistare i prodotti del settore. Inoltre, novità di quest'anno, nella prima giornata, giovedì 29 ottobre, in occasione dell'Emilia-Romagna day, tutte le persone che visiteranno Skipass usufruiranno dell'ingresso gratuito.
    Emilia-Romagna e Toscana non potevano certo mancare a Modena con la loro offerta dedicata agli amanti del 'turismo bianco'.
    Le due regioni saranno a Skipass insieme, con 15 operatori emiliano-romagnoli e cinque toscani ospitati in uno stand di circa 300 metri quadrati. Le località invernali dell'Appennino a cavallo fra le due regioni, come il Comprensorio del Cimone, il Corno alle Scale e l'Abetone, proporranno durante la kermesse il meglio delle loro offerte invernali: il pubblico potrà acquistare direttamente allo stand skipass e pacchetti week-end a prezzi scontati. Skipass Matching Day, il workshop B2B riservato agli espositori della rassegna modenese quest'anno si terra online, il 29 ottobre, e vedrà la partecipazione di 40 buyer, tra organizzazioni italiane ed internazionali specializzate in turismo della neve e montagna. (ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24