Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Madre e figlio morti a Modena, nessun segno di violenza

@ANSA
1' di lettura

Nessuna ipotesi esclusa, l'autopsia sarà determinante

Non ci sono segni di violenza su entrambi i cadaveri trovati ieri in una palazzina a Modena e appartenenti a una donna di 80 anni e al figlio di 56 anni. È questo uno dei pochi elementi chiari che emergono in merito alla scoperta. Sarà soltanto l'autopsia, che dovrebbe svolgersi alla medicina legale di Modena tra oggi e lunedì, a chiarire le cause dei due decessi. Sul caso indaga la squadra mobile della Polizia di Stato e al momento nessuna ipotesi viene esclusa: da quella di due decessi provocati da malori, forse consequenziali, a quella di due suicidi, fino a scenari peggiori.

Madre e figlio vivevano in un contesto di disagio sociale, tant'è che gli assistenti sociali, su sollecitazione di alcuni parenti, si erano recati proprio ieri per la prima volta nell'appartamento per cominciare a seguire entrambi. Non ricevendo risposte all'ingresso, è scattato l'allarme che ha portato alla scoperta. I due potrebbero essere morti anche tre o quattro giorni fa.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"