Fanno esplodere un Bancomat, fuggono a piedi

Emilia Romagna
7d65e72b1312e151daa8140b8d35f42f

A Reno Centese (Ferrara), sul posto i Carabinieri

Hanno fatto saltare in aria - poco dopo le 4.30 della scorsa notte - lo sportello Bancomat di una filiale della Banca Centro Emilia a Reno Centese, nel Ferrarese e poi si sono dati alla fuga. Protagoniste della vicenda quattro persone notate da un cittadino - svegliato dal rumore dell'esplosione - mentre si allontanavano a piedi. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Cento ed i militari della Squadra Rilievi per i necessari accertamenti.  Nel dettaglio, sono stati due i fortissimi boati uditi nella notte nella cittadina: il colpo è andato a segno, i ladri sono riusciti a portare via tutto il denaro contenuto nell'Atm, il cui importo è ancora da quantificare. Le due esplosioni hanno mandato in frantumi vetrate e sventrato l'interno dei locali della filiale e tutto il dispositivo del Bancomat dal quale i quattro malviventi hanno estratto le cassette contenenti i soldi, è andato distrutto. Gli autori del colpo si sono poi allontanati a piedi con il bottino, attraversando i campi ora incolti dietro la scuola dell'infanzia e primaria, per poi fuggire probabilmente con un mezzo parcheggiato in un luogo meno in vista della piazza. Le forze dell'ordine e i Vigili del Fuoco intervenuti sul posto hanno messo in sicurezza e delimitato l'area. L'immobile non ha riportato danni.

Bologna: I più letti