Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Evade dai domiciliari e tenta di corrompere i carabinieri

@ANSA
1' di lettura

Aveva patteggiato dopo i colpi esplosi contro un night di Modena

Si trovava ai domiciliari avendo patteggiato una pena a 2 anni e 8 mesi, per avere esploso, nel 2017, colpi di pistola all'indirizzo di un night di Modena, ed era autorizzato ad uscire di casa dalle 7.30 alle 18.30 per poter andare a lavorare. L'altra sera la sua assenza, in orario in cui doveva trovarsi a casa, è stata registrata dai Carabinieri della stazione di Castellarano, nel Reggiano: protagonista della vicenda un 45enne modenese abitante nella cittadina emiliana che, condotto in caserma ha cercato di infilare nella tasca della giacca di uno dei militari una banconota da 500 euro. Per questo è stato denunciato con l'accusa di evasione e istigazione alla corruzione.
    L'uomo aveva violato il beneficio della detenzione domiciliare, a quanto parte per andare, al bar, prima di essere rintracciato e individuato dai militari mentre faceva rientro a casa.
   

Data ultima modifica 07 gennaio 2020 ore 09:27

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"