Salvini, in Emilia cadrà secondo Muro

Emilia Romagna
cb8d80c66a1d52edd253c70c479a6229

'Se vinciamo qui vi assicuro che torniamo al governo del Paese'

"Datemi una mano a far sì che qui in Emilia possa cadere il secondo Muro di Berlino, tutti insieme ce la faremo". E' il passaggio più applaudito dell'intervento di Matteo Salvini, a Carpi, nel modenese, davanti a qualche centinaio di sostenitori.
    "Se ci date una mano a vincere qui in Emilia - ha detto - vi assicuro che torniamo al governo. Ora al governo c'è gente che scherza con i posti di lavoro, stanno massacrando la nostra economia, non glielo permetteremo". In un angolo, sotto i portici una decina di contestatori ha fischiato il suo intervento. Ma contro di loro, in un clima ancora di scontro solo verbale, i sostenitori dell'ex ministro hanno replicato gridando "Buffoni, buffoni", "Lega, Lega".
   

Bologna: I più letti