Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Bimbo 2 anni muore in ospedale,inchiesta

@ANSA
1' di lettura

Piccolo aveva dolori al ventre.Visitato e dimesso,poi ricoverato

(ANSA) - BOLOGNA, 1 NOV - La Procura di Rimini ha aperto un fascicolo a carico di ignoti per l'ipotesi di omicidio colposo sulla morte di un bimbo di 2 anni ancora da compiere - li avrebbe festeggiati il prossimo 8 novembre - spirato nella notte tra mercoledì e giovedì all'Ospedale 'Infermi' dove era stato visitato per forti dolori addominali, poi dimesso e, infine, ricoverato d'urgenza. Ne danno notizia l'edizione riminese de 'il Resto del Carlino' e del 'Corriere Romagna'.
    Il piccolo - morto ieri verso le 3 - aveva accusato dolori al ventre martedì: i genitori hanno allertato il pediatra di base e poi, visto l'intensificarsi dei dolori, si sono rivolti, mercoledì mattina, al pronto soccorso pediatrico dell'Ospedale. Svolti accertamenti i medici hanno dimesso il bambino. A casa le condizioni non sono affatto migliorate tanto che, verso l'una di notte i genitori si sono rivolti nuovamente al Pronto Soccorso: il bimbo, viste le condizioni, è stato trasferito in Rianimazione dove il suo cuore ha smesso di battere.

   In base ai primi rilievi sono stati almeno sei i sanitari, medici e infermieri, che hanno visitato, quindi dimesso e poi visitato nuovamente d'urgenza, il piccolo. Sull'accaduto c'è ancora molto da verificare e gran parte delle responsabilità di chi sarà iscritto nel registro degli indagati verranno definite dagli esiti dell'autopsia prevista per martedì prossimo alle 12. La Procura ha affidato l'esame al dottor Marco Salvi di Genova, medico legale che dovrà carpire le cause della morte, se poteva essere evitata, e quindi da chi e con quali responsabilità, oppure se le condizioni di salute del piccolo erano indipendentemente dalle cura tali da portare ad un decesso negli stessi tempi e nello stesso modo. I genitori del bimbo hanno già manifestato l'intenzione di rivolgersi ad un legale al quale formalizzeranno la delega nei prossimi giorni per poter seguire l'iter d'indagini anche nelle fasi più tecniche. La Polizia Giudiziaria incaricata dalla Procura oggi è tornata in Ospedale per acquisire altra documentazione medica utile all'indagine.

   

Data ultima modifica 03 novembre 2019 ore 10:43

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"