Nel Modenese una sala unica per le emergenze

Emilia Romagna
3983621c26c874cf99190e2c32e67cd2

Per il coordinamento di tutte le attività di protezione civile

 Un'unica casa per il coordinamento di tutte le attività di protezione civile in caso di emergenza. È la nuova sala operativa ospitata nel Centro unificato di Protezione civile di Marzaglia, in provincia di Modena, nata dall'accordo sottoscritto tra Prefettura e Regione Emilia-Romagna. Oltre ai due promotori dell'intesa, sono coinvolti anche la Provincia, vigili del fuoco, forze dell'ordine, esercito, 118, autorità idrauliche, gestori dei servizi essenziali, Ausl e volontariato.
    "In occasione della settimana nazionale della Protezione Civile, presentiamo il primo accordo sottoscritto in Emilia-Romagna per l'attivazione della sala operativa unica e integrata, prevista dalla riforma del codice di Protezione civile", ha spiegato l'assessore regionale Paola Gazzolo. La nuova sala ha il compito di raccogliere, verificare e diffondere le informazioni relative agli eventi, oltre che garantire la risposta di protezione civile in stretto raccordo con i centri operativi attivati sul territorio.
   

Bologna: I più letti