Canto per Europa all'Arena del Sole

Emilia Romagna
@ANSA
47627f5078fcdd1d9b80c49975d70ff1

Protagonista il giornalista e narratore Paolo Rumiz, l'11/10

(ANSA) - BOLOGNA, 10 OTT - Uno spettacolo corale, Canto per l'Europa, aprirà la stagione dell'Arena del Sole di Bologna l'11 ottobre alle 21: protagonista il giornalista e narratore Paolo Rumiz con la European Spirit of Youth Orchestra - ESYO, un ensemble di 75 giovani musicisti internazionali, provenienti da 13 paesi europei diretti da Igor Coretti Kuret.
    Canto per Europa è un viaggio in musica e parole alle origini dell'Occidente, che intreccia le parole con le musiche di compositori come Rimskij-Korsakov, Ravel e Beethoven. Un progetto artistico attento alla contemporaneità e ricco di spirito europeo, con un complesso giovanile fondato 25 anni fa da Coretti Kuret, con l'appoggio del violinista Yehudi Menuhin, e che ogni anno si ricostituisce coinvolgendo talenti, di età compresa tra 11 e 18 anni, sempre nuovi selezionati nei conservatori e nelle scuole di musica europee.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24