Sfida nel 'Master Romagna Albana'

Emilia Romagna
@ANSA
5825a1dbeab59d6011a45d120a8a5832

Dieci sommelier in gara il 13 ottobre nel Cesenate

(ANSA) - BOLOGNA, 7 OTT - Arrivano da tutta Italia i finalisti del 'Master Romagna Albana'. Prima Docg di un vino bianco in Italia (1987), l'Albana sarà al centro di una competizione che metterà a confronto 10 sommelier tra degustazione alla cieca, presentazione davanti a ipotetici clienti, abbinamenti cibo-vino, domande della giuria di esperti.
    L'appuntamento è a Bertinoro (Forlì-Cesena) domenica 13 ottobre: la gara è ospitata nella cornice di 'Vino al vino', che aprirà il 12 con una serie di laboratori e l'evento pubblico serale 'L'Emilia Romagna nel calice'. Al centro di tutto l'Albana, vino nel pieno di una rinascita con i vitigni che crescono in un'area di circa 900 ettari, fra le colline del Cesenate e quelle a Sud di Bologna. Un centinaio le cantine produttrici, che ogni anno licenziano circa 700mila bottiglie. In questo contesto, un posto di riguardo lo occupa la produzione delle colline di Bertinoro, per le quali gioca un ruolo decisivo lo 'Spungone', roccia scaturita da una barriera corallina preistorica.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24