Sospetto caso di Dengue nel Parmense

Emilia Romagna
bologna

Una donna rientrata dall'America centrale, non preoccupa

Sospetto caso di Dengue in provincia di Parma, con l'attivazione di misure di prevenzione a Noceto e Salsomaggiore: da oggi, 5 settembre, sono previsti interventi di disinfestazione contro le zanzare. Il provvedimento è stato deciso dall'Azienda Usl insieme ai due Comuni, per contrastare un'eventuale diffusione della febbre, in attesa di conoscere gli esiti degli esami su una residente a Pontetaro (Noceto) che lavora a Salsomaggiore e che, di ritorno da un viaggio in America centrale, ha manifestato i sintomi della malattia. Attualmente le condizioni sanitarie della donna sono buone e non è stato necessario il ricorso al ricovero ospedaliero, spiega l'Ausl di Parma.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24