Turismo: E-R, in Riviera +0,8% di arrivi

Emilia Romagna
@ANSA
cd586c5381a9c0819d51dacfc5f13bc0

Crescono anche presenze (+0,6%), agosto mese più favorevole

Un agosto favorevole per il turismo, in ripresa rispetto ai mesi precedenti flagellati dal maltempo, fa mettere il segno più al bilancio dei primi otto mesi dell'anno in Riviera, confermando il trend di crescita dell'ultimo quadriennio. È questo il quadro che emerge dalla lettura dei dati elaborati dall'Osservatorio turistico di Regione e Unioncamere Emilia-Romagna, in collaborazione con Trademark Italia. Sulla base delle stime provvisorie, il movimento turistico nel periodo gennaio-agosto 2019 ha fatto registrare una crescita complessiva degli arrivi (+0,5%) e delle presenze (+0,6%) dei turisti italiani rispetto allo stesso periodo del 2018, mentre gli stranieri sono aumentati del 2,5% negli arrivi e dello 0,5% nelle presenze. In totale gli arrivi in Riviera hanno superato la soglia dei 6 milioni (+0,8%), e le presenze si sono attestate a quota 37 milioni e 152 mila (+0,6%). Agosto, in particolare, ha fatto registrare un incremento complessivo del 2,1% degli arrivi e dell'1,8% delle presenze.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24