Donna ustionata in strada, è grave

Emilia Romagna
@ANSA
7c4c8ce64bd86c024ea63d0cd3e2cf78

In periferia di Bologna, prevale ipotesi tentato suicidio

Ci sarebbe un tentativo di suicidio dietro il ferimento della donna trovata in strada questa mattina a Bologna, con gravissime ustioni sul 90% del corpo. E' questa l'ipotesi prevalente della Polizia, che nel pomeriggio è riuscita a identificarla: è una 60enne di origine marocchina, da 14 anni residente a Bologna. Abita con la figlia in un appartamento poco lontano dal giardino dove è stata trovata in fin di vita. A quanto si apprende, da qualche tempo la donna soffre di una forte depressione per motivi familiari. Le modalità con cui si sarebbe data fuoco sono ancora in corso di accertamento.

Portata d'urgenza all'ospedale Maggiore, la donna è stata trasferita al Centro Ustionati del Bufalini di Cesena, in condizioni giudicate molto critiche.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24