Parma, 'pozzo' di scheletri sotto Ospedale Vecchio

Emilia Romagna
@ANSA
4c83f89b5692f827d1b4932f89bcb301

Indagano Procura e Cc, analisi anche di antropologo e archeologa

Diversi scheletri umani, la cui datazione è ancora da stabilire, sono stati rinvenuti sotto la pavimentazione dell'Ospedale Vecchio di Parma, edificio oggetto di restauro in queste settimane. I resti, riporta la Gazzetta di Parma, erano coperti da un pannello di legno nel pavimento.

Ancora non è stato definito il numero di scheletri presenti, alcuni ancora con lembi di tessuti e ricoperti da brandelli di stoffa. Sul ritrovamento indaga la Procura della Repubblica di Parma assieme ai carabinieri. L'area è stata posta sotto sequestro in attesa del recupero dei resti per la loro esatta datazione. Del caso si occuperà il medico legale Rossana Cecchi insieme a un antropologo forense e a un'archeologa. L'edificio, dal Medioevo sino agli anni Trenta, ospitava l'ospedale della città, poi è diventato sede dell'Archivio di Stato.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24