Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Offese sessiste, donazione a Sea Watch come gesto riparatore

@ANSA
1' di lettura

Commenti diffamatori in tema migranti alla vice sindaco di Rimini. Querela ritirata

Una lettera di scuse e due donazioni da 100 euro alle Ong SeaWatch e Mediterranea per aver diffamato e offeso il vice sindaco di Rimini Gloria Lisi su Facebook. E' il gesto riparatore dell'autore del post, un riminese di 82 anni, lasciato a commento della posizione espressa dalla Lisi in merito all'apertura dei porti per salvare vite umane risalente allo scorso febbraio. In cambio delle scuse scritte e della donazione, il vice sindaco ritirerà la querela. L'82enne che, a un post di Gloria Lisi a sostegno della posizione della cantante Emma Marrone che durante un concerto aveva urlato "aprite i porti" ed era stata insultata a sua volta, aveva usato parole sessiste e diffamatorie. Compreso l'errore aveva subito mostrato interesse nel chiarirsi con il vice sindaco, definendo alla romagnola le sue frasi "una pataccata" e firmando una lettera nella quale dice "ritengo di essere stato condizionato da un clima di odio ed intolleranza verso gli ultimi, che purtroppo stiamo vivendo nel nostro Paese".

Data ultima modifica 14 luglio 2019 ore 11:06

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"