Carabinieri in congedo al lavoro come volontari in Procura

Emilia Romagna
@ANSA
0e02916320f1a66b9aade7246186f0d

Firmato un protocollo d'intesa, per attività di assistenza

La Procura di Bologna e l'Associazione nazionale carabinieri (sezione 'Michele Pala') hanno firmato un protocollo di intesa che consentirà ai suoi iscritti di fare attività di volontariato negli uffici giudiziari di via Garibaldi. "Tale importante risultato permetterà - ha spiegato la Procura - di disporre l'impiego di diverse unità di personale in possesso di qualificata esperienza e di consolidata professionalità nelle attività di assistenza e di supporto".
    L'Associazione nazionale carabinieri, con il generale Claudio Rosignoli e il tenente Serafino Piermanni, ha manifestato subito la propria disponibilità, "potendo annoverare tra i propri aderenti il possesso dei precisi requisiti richiesti". La sottoscrizione del protocollo è stata ottenuta anche grazie al contributo del presidente della Fondazione Carisbo di Bologna, Carlo Monti, e del presidente onorario, Gianfranco Ragonesi.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24